Pagine

mercoledì 1 luglio 2009

Espressione tipicamente italiana: Mamma mia

Qui i mamma mia si sono sprecati: prima, durante e dopoGiustifica

Mamma mia è un'espressione che solo un italiano può pronunciare. Se a dirlo, d'improvviso, come moto di reazione immediato è qualcuno che non è italiano, significa che ormai lo è diventato.

Mamma mia si usa a ogni pié sospinto:

Ci versiamo addosso il caffè bollente?
D'istinto, esce di bocca un mamma mia!

Qualcuno ci spaventa anche solo perché ci appare d'improvviso davanti ed eravamo soprappensiero?

... Mamma mia, che spavento/paura!

Non ci aspettavamo qualcosa di negativo che ci ha delusi, amareggiati, facciamo fatica a crederlo, abbiamo le labbra ripiegate all'ingiù? Ecco un riprovevole (magari con la testa che sconsolatamente fa no, no, no):

Mamma mia...

Una bella sorpresa, vediamo un bimbo stupendo figlio di un'amica per esempio, abbiamo vinto qualcosa, siamo emozionati per un evento che accadrà?

Mamma mia (che bello)!


L'avrete capito: insieme con , no, ok, magari, eccome, insomma, dunque, allora... mamma mia è usatissimo.

Personalmente, lo userò 350 volte al giorno. (E mamma mia, che esagerata!)

________
Attenzione: per dire l'equivalente di (my) mom, (ma) maman, (meine) Mutti = la mia mamma
(mia mamma- senza l'articolo determinativo - un regionalismo dell'Italia del Nord e come tale non è necessariamente da evitare, ma da usare con cognizione di causa).


Nessun commento: